Un abbraccio per scaldare i cuori – Mercoledì 28 Febbraio

Nel mercoledì probabilmente più freddo di tutto l’anno, noi di Indifference, che ci troviamo come sempre al Mc Donald di Piazza Duomo, abbiamo avuto una sorpresa inaspettata.

Siamo arrivati in Corso Vittorio Emanuele e là dove di solito ritroviamo i nostri amici della strada non c’era nessuno, a parte l’Artigiano, che ci ha spiegato che l’Assessore alle politiche sociali del Comune di Milano e la polizia sono andati a trovare i senza tetto della zona circostante il Duomo e che li hanno invitati ad andare in quei giorni di grande e inaspettato freddo in uno dei tanti dormitori della città.

Qualcuno ha accettato ma qualcuno, come l’Artigiano, appena ha capito che avrebbe potuto trovarsi una soluzione alternativa, ovvero trovare un posto un po’ più riparato dagli occhi della gente, ha deciso di rimanere in strada.

Un abbraccio per scaldare i cuori – Mercoledì 28 Febbraio

La nobiltà d’animo di un mercoledì – Mercoledì 13 settembre

Una volta, un giovane Jean-Jacques Rousseau diceva “E’ troppo difficile pensare nobilmente quando si pensa solo a guadagnarsi da vivere”…ebbene, noi ragazzi di [!N]Difference possiamo smentire facilmente questa frase. I nostri amici clochard, infatti, pur ritrovandosi senza denaro o senza un tetto sopra la testa riescono sempre ad avere, tra loro e con noi, una gentilezza e una disponibilità d’animo che difficilmente si trovano nel mondo odierno.

Nell’uscita di mercoledì ci siamo suddivisi in due gruppi in modo da essere presenti sia da Mango e sia dietro al Duomo.

Il gruppo diretto verso Mango ha ritrovato gli amici di sempre con cui ha chiacchierato tutta sera: il Sagace, l’ Artigiano, il Girovago, il Panettiere, il Broker e il Poeta.

La nobiltà d’animo di un mercoledì – Mercoledì 13 settembre