Blog Listing

Un terremoto di eventi – Mercoledì 21 febbraio

Carissimi eccoci come ogni settimana pronti a raccontarvi quel che è accaduto nel nostro ultimo mercoledì.
Senza dubbio è stato un mercoledì costellato da una miriade di aneddoti che hanno lasciato il segno (come un terremoto).

Appena arrivati in Corso V. Emanuele abbiamo incontrato il Poeta, che seppur non è più un senzatetto (da alcuni mesi ha ricevuto un alloggio in una casa popolare), lo si vede spesso la sera girare in

Duomo, per non sentirsi solo, ritrovare qualche amico e cercare di ricevere qualche moneta. La strada è un po’ così, dopo qualche anno che la vivi, poi non riesci più a lasciarla.

C’è stato poi un momento di spensieratezza insieme al mitico Bacco, con lui non si può che ridere. Infatti quando l’abbiamo visto nel suo giaciglio circondato di panettoni gli abbiamo chiesto: “Bacco come mai hai sempre tanti panettoni?” Lui ha risposto: “Succede sempre così. In questo periodo dopo Natale la gente mi regala panettoni, per mesi e mesi, poi arriva Pasqua e allora mi regalano colombe per mesi e mesi. Insomma tutto l’anno mangio panettoni e colombe”!

Insieme a Bacco c’era poi un nuovo senzatetto “il Viaggiatore”, il quale seppur non più giovane, ci ha raccontato di come continui senza sosta a viaggiare per l’Europa (da un treno all’altro) alla continua ricerca di lavoro. Nei suoi discorsi si legge la malinconia verso la sua amata Romania, ormai caduta in crisi in quanto nessuno ci investe. Il Viaggiatore dice: “In Romania ci vengono solo i piccoli investitori, per lo più italiani, che si comprano i campi agricoli e li coltivano solo per prendere le sovvenzioni dalla Comunità Europea.” Non ci addentreremo nella questione, ma ad ogni modo speriamo che la situazione presto migliori.

Nella parte finale della serata succede un po’ di tutto!

  • Il Viaggiatore ci dice che il nostro caro D’Artagnan dovrebbe far presto ritorno in Italia, in quanto in Francia non è riuscito purtroppo a trovar lavoro.
  • Scopriamo che l’infermiera ha litigato con gli altri senzatetto e che si è allontanata dalla sua solita postazione.
  • Abbiamo conosciuto un amico del Sagace, “Lo Storico”, il quale ci ha ammaliato con le sue parole e il suo essere così erudito in Storia e in particolare sulle strategie delle battaglie. Rimaniamo quindi incantanti ad ascoltare i suoi racconti ricchi di mille dettagli. Lo Storico si è rivelato una scoperta affascinante e siamo certi che ci regalerà delle grosse sorprese nei prossimi mercoledì.
  • Per ultimo, ma non per ordine di importanza, abbiamo saputo che la Polizia è venuto a prendere l’Ortolano, lo ha portato via e al momento non abbiamo grosse informazioni a riguardo.
    Al suo posto abbiamo trovato invece un altro senzatetto che rimane lì per tenergli il posto e gli oggetti che ha dovuto lasciare lì.
    L’aneddoto dell’Ortolano, non può che spiazzarci, in quanto con noi lui è sempre stato impeccabile. Non abbiamo idea di quale possa essere il motivo dell’arresto, ma speriamo che non sia nulla di grave e che presto potremo rivederlo.

Carissimi ci vediamo il prossimo mercoledì.
Seguite gli eventi che postiamo e unitevi a noi! 😀

Resoconto di Nelson



Leave a Reply

Pubblicato il: 27 Febbraio 2018 alle 2:58 pm