Le tasche piene di sassi e il cuore pieno di battiti – mercoledì 14 giugno

Ai nuovi volontari che si approcciano a [!N]Difference con la domanda sulle labbra “cosa fate?” rispondiamo di essere degli amici, amici di persone meno fortunate di noi che sono state costrette dalla vita a dimorare in strada. Ogni mercoledì ci ritroviamo in Duomo e ascoltiamo, aiutiamo, consigliamo e sorridiamo con i nostri vecchi e nuovi amici senzatetto.

Nel mercoledì appena trascorso, abbiamo insegnato al nostro amico Girovago a candidarsi per dei lavori online, inviare il suo CV e scrivere delle email di presentazione. Come già sapete, lui è specializzato meccanico, ma fare quel tipo di lavoro che sporca gli abiti e il corpo e non aver poi dove potersi lavare o riposare è alquanto difficile, motivo per cui è in cerca di altri tipi di mestieri che gli permettano di metter da parte qualche soldo per poter affittare un posto letto e quindi poter cercare un lavoro inerente alla sua formazione. È pieno di buona volontà e siamo sicuri che la sua condizione a breve cambierà!

Le tasche piene di sassi e il cuore pieno di battiti – mercoledì 14 giugno

Ho scelto te piccolo fiore – Mercoledì 31 Maggio

Il mercoledì è sempre tempo di nuove scoperte e nuove emozioni.

Il clima estivo, di questo periodo, scalda le notti dei nostri amici senzatetto e i loro cuori. La Ragazza Sarda è tornata a trovarci, per esprimerci nuovamente la sua gratitudine ad averle trovato un lavoro. Molte volte, nella vita, basta un episodio per ritrovare energia positiva e voglia di riscatto. Nel nuovo lavoro, la Ragazza Sarda, ha conosciuto delle splendide colleghe e una in particolare le ha trovato una stanza in una casa in condivisione con altre ragazze ad un prezzo molto conveniente. Così dopo il lavoro, arriva anche un alloggio da cui poter ripartire. 😀

Ho scelto te piccolo fiore – Mercoledì 31 Maggio

Non è il freddo che uccide ma la solitudine – Mercoledì 11 Gennaio

Gennaio ha portato il freddo, quello vero, quello che ti congela le dita dei piedi e delle mani se stai fuori per più di mezz’ora. Ma i nostri amici senzatetto in strada ci vivono e in questi giorni stanno facendo i conti con le basse temperature. Molti telegiornali si sono finalmente accorti di questo grande popolo senza una casa e sono venuti in Duomo per intervistare e capire come si fa a sopravvivere al freddo.

Non è il freddo che uccide ma la solitudine – Mercoledì 11 Gennaio

Un nuovo anno da combattenti – mercoledì 4 gennaio

Anno nuovo vita nuova? Sicuramente non per noi di [!N]Difference, che alle 20:00 ci ritroviamo puntuali davanti al Mc Donald di Piazza del Duomo, pronti a trascorrere una nuova serata in compagnia dei nostri amici del Corso.

Prima però scegliamo di incamminarci alla ricerca delle due signore di Piazza Cordusio. Come ricorderete, infatti, mercoledì scorso la più anziana delle due era molto malata e né noi né i medici, a cui avevamo telefonato e che erano prontamente sopraggiunti sul luogo, eravamo riusciti a convincerla a farsi ricoverare.

Un nuovo anno da combattenti – mercoledì 4 gennaio

Come vecchi amici – mercoledì 5 ottobre

Certe volte capita che una chiacchierata e una serata particolare generino quella confidenza e quel rilassamento tipici dei vecchi amici. Questo mercoledì è andata proprio così: si è riso con l’ “Artigiano” sempre più prolifico di braccialetti (anche su commissione), si sono ascoltate le timide note di un’improvvisata “private session” della nuova opera del “Cantante“, ci si è confrontati sui temi d’attualità e sulle forme di scrittura più interessanti col “Poeta“, si è temuto l’imminente arrivo del gelo col “Concierge“, si sono affrontati temi burocratici (per i quali incrociamo le dita) con il “Razionale“, si è parlato di interiorità e ricerca di valori veri con Come vecchi amici – mercoledì 5 ottobre