Quando batte il cuore, siamo tutti uguali sotto questo cielo! – mercoledì 27 settembre

Il nostro mercoledì inizia con il consueto appuntamento davanti al Mc di piazza Duomo. Il solito mercoledì, ma un insolito scenario questa sera. La folla che si accalca sul sagrato stringendo in mano palloncini rosa, ci ricorda l’importanza della prevenzione e la lotta contro il cancro al seno delle donne.
Già, le donne. Chissà se qualcuno si è mai chiesto che

 

importanza abbiano per i nostri amici clochard. Il Duomo di li a poco si sarebbe illuminato di rosa, mentre noi attraversiamo la folla per raggiungere il nostro salotto all’aperto davanti a Mango.

Le storie di oggi ci colpiscono per un unico filo conduttore. Sembra infatti che i nostri amici abbiano qualcosa da raccontare sulle donne della loro vita.

Quando batte il cuore, siamo tutti uguali sotto questo cielo! – mercoledì 27 settembre

La forza del gruppo – mercoledì 12 luglio

Ogni mercoledì qualche nuovo volontario sceglie di unirsi a [!N]Difference. Che sia mosso da un innato desiderio di fare del bene o dalla semplice curiosità di vivere una serata differente, che venga portato nel gruppo da qualche volontario che già ne è parte o che scelga coraggiosamente di buttarsi in un appuntamento al buio, ciò che ogni volta emoziona di più sono la sensibilità e l’entusiasmo con cui ognuno di loro si inserisce nel gruppo: a qualche minuto dalle presentazioni con i nostri amici senzatetto già non diresti più chi si conosce da qualche anno e chi semplicemente da qualche ora. E’ per questo che vogliamo ringraziare col cuore tutti i volontari passati, quelli presenti e quelli futuri: siete la forza di questo gruppo!!!

 

La forza del gruppo – mercoledì 12 luglio

Amori di strada – mercoledì 15 febbraio

Mercoledì 15 Febbraio, e in strada si respira ancora l’atmosfera di San Valentino.
Abbiamo conosciuto, durante la serata, una coppia “I Fidanzati” che grazie alla forza del loro amore affrontano ogni giorno con un atteggiamento positivo. Lei ha superato i cinquanta e come tutte le donne che vivono in strada, mostra i segni dell’età. Anche qui la storia è già nota: rimasta senza lavoro e senza i genitori ad aiutarla, finisce in strada e le viene tolta la custodia della figlia. Più di una volta ha pensato di togliersi la vita, fino a che non è arrivato lui. Più giovane di lei di qualche decina d’anni, è stato emarginato dalla famiglia quando non era ancora maggiorenne. È pieno d’energia e voglia di mettersi in gioco. Ma soprattutto la ama e le sta accanto supportandola nei momenti di difficoltà. Amori di strada – mercoledì 15 febbraio