mercoledì

One more time – mercoledì 28 Giugno

Ancora una volta! E’ iniziata con questa frase la nostra consueta serata del Mercoledì.

Si perché non ci saremmo mai aspettati che una semplice attività di gruppo, come un gioco tra amici, potesse rimanere nella mente dei nostri amici senzatetto come ricordo piacevole e da voler ripetere.

Cosa possiamo imparare da questo semplice desiderio? Che siamo sulla strada giusta. Ogni giorno, in strada, sei logorato da problemi e pensieri che ti buttano giù e non sei più abituato a lasciarti andare totalmente e vivere per pochi minuti qualcosa che non ti faccia pensare più a nulla, ti faccia sorridere e ti liberi la mente. Sentirsi leggeri, anche solo per un attimo, è un emozione che può rigenerarti, che può ridarti la forza di lottare e guardare avanti.

Per questo motivi non ci abbiamo pensato due volte e abbiamo subito riproposto il gioco tra loro e tutti i volontari.

Nella calda serata però, c’è anche chi ha bisogno di sfogarsi e raccontare tutto ciò che è accaduto durante la settimana passata, come il Sagace e il Consierge, che cercano semplicemente qualcuno che li ascolti e li conforti.

Non poteva mancare l’Ambientalista, a cui abbiamo comunicato di aver cercato di divulgare il video della sua idea, attraverso i nostri canali social. Era contento di vedere che molte persone hanno visto il suo progetto. Ora tornerà in Bulgaria dal fratello per qualche tempo, perché Gina, la sua tenerissima cagnolina, soffre molto il caldo.

Un altro mercoledì è passato; vi lasciamo con una piccola richiesta: quando, camminando per la città, incontrate un senzatetto, scuotete la vostra mano e sussurrate un semplice ciao.

Al prossimo mercoledì.

 

Vuoi entrare a far parte del nostro gruppo?

 

UNISCI A NOI



Leave a Reply

Pubblicato il: 3 Luglio 2017 alle 10:05 am