Blog Listing

Lo Stilista

Lo Stilista è un simpaticissimo senzatetto originario dell’Est Europa che si è trasferito a Milano nel 2009 alla ricerca di una vita migliore, dopo aver perso il lavoro nel suo paese di origine e aver visto finire il suo matrimonio.

Fin da bambino sognava l’Italia, in particolar modo perché affascinato dai nostri noti marchi di moda che, in un paese povero come il suo, lo trasportavano con l’immaginazione in un paradiso fatto di eleganti abiti, persone impeccabili e vie illuminate. Lo Stilista ci confessa infatti che seppur al momento  la sua vita non sia oggettivamente il massimo, lui è contento di aver potuto trasformare in realtà il suo sogno di bambino, potendo vedere con i suoi occhi le splendide vetrine dei lussuosi negozi.

Il caro Stilista affronta diverse difficoltà ogni giorno, come il fatto di essere ammalato di diabete, una malattia che se già normalmente crea molti problemi, in strada diventa un ostacolo quasi insormontabile.

Il livello di glicemia nel suo corpo è molto alto e ciò lo ha portato ad avere serie complicanze, tra cui purtroppo anche l’amputazione di un dito del piede.Ogni giorno comincia quindi perlui una nuova avventura, per ricercare degli alimenti idonei e che purtroppo non sempre sono reperibili nelle mense comunali.

In aggiunta, il fatto di aver superato i 50 anni e di rimanere costantemente solo (ci racconta che molte persone che vivono in strada sono pericolose), complica ancora di più la sua situazione. Ma al contrario di come si potrebbe pensare, il caro Stilista ha una simpatia, una allegria e un parlantina fuori dal comune capaci di affascinare qualsiasi suo interlocutore!

Lo Stilista lo si trova solitamente seduto ai piedi di una colonna di marmo, con una radiolina in mano e delle cuffie nelle orecchie, spaziando da un genere musicale a un altro e rimanendo sempre aggiornato su tutte le ultime notizie nazionali e internazionali.

Il caro Stilista ci fa sapere che la sua intenzione è quella di rimanere in Italia e di poter migliorare la sua vita poco alla volta. Noi gli daremo tutto il supporto possibile per far si che il suo futuro possa essere più roseo.

 

Per motivi di privacy e sicurezza nei testi vengono riportati solo nomi di fantasia.



Leave a Reply

Pubblicato il: 24 Dicembre 2016 alle 3:26 pm