Mercoledì

La semplicità della condivisione – mercoledì 26 aprile

Anche questo mercoledì ci siamo ritrovati, come di consueto, assieme ai nostri amici senzatetto per trascorrere insieme una serata in spensieratezza e armonia (il freddo e la pioggia non ci hanno fermato nemmeno questa volta!). Immancabili come sempre, per raccontarci le loro avventure settimanali, c’erano il Poeta, il Sagace, il Concierge e l’Artigiano.

Il Poeta, con la sua straordinaria sensibilità verso le arti, ci ha fatto ascoltare alcune canzoni anni ’80 che gli trasmettevano un senso di allegria e lo trasportavano magicamente in luoghi esotici di divertimento e vacanza. Il Sagace ci ha intrattenuto con la sua solita parlantina, lamentandosi leggermente della settimana passata in cui il clima è stato piuttosto rigido e non ha potuto produrre nuovi posacenere. L’Artigiano, invece, con i suoi braccialini sta diventando sempre più imprenditoriale e ci ha descritto come si sia regalato, per una sera, una bella cena tipica lombarda in una trattoria milanese!

Durante la serata abbiamo fatto la conoscenza del “Faraone”, un nuovo amico che viene dal sud dell’Egitto. Ci ha raccontato in breve la sua storia, di come sia arrivato in Italia nove anni fa e di come, ora, stia lavorando da aiuto-cuoco in Italia per mantenere se stesso e inviare denaro sufficiente a sua moglie che vive in Egitto assieme ai propri genitori. Purtroppo il Faraone sta affrontando un periodo molto difficile perché ha perso da poco un familiare a cui era molto legato e a cui, per il costo dei voli, non ha potuto dire addio.  Questo lutto, assieme alla mancanza della moglie, lo sta rendendo piuttosto triste e malinconico e sta minando la sua speranza verso un futuro più roseo. Sperando di poterlo confortare, l’abbiamo invitato a unirsi a noi le prossime settimane per una chiacchiera in modo che possa ritrovare la speranza non sentendosi più da solo.

Riassumerei la serata nella parola “condivisione” in quanto non sempre si ha bisogno di lunghi mesi per sentirsi vicini ad altre persone e per mettere in comune con loro il proprio vissuto e le proprie emozioni.

A mercoledì prossimo!

Resoconto di Carlotta



Leave a Reply

Pubblicato il: 2 Maggio 2017 alle 12:09 pm