Mercoledì

“Il mio cuore lo avete riempito interamente Voi!” – mercoledì 27 luglio

È difficile spiegare a parole l’emozione provata questa sera.

Come ricorderete, ci eravamo lasciati con la timida proposta del Razionale di mangiare una pizza tutti insieme, e così è stato: questo mercoledì [!N]Difference si è trasferita in pizzeria!

Emozionante è stata innanzitutto la lunghissima tavolata, composta da senzatetto e volontari, per un totale di venti persone (tra consolidate amicizie e nuove fantastiche new-entry)!

È difficile dirvi a chi brillassero di più gli occhi, se al Razionale, a cui avevamo realizzato un piccolo desiderio, o alla Mamma, che dopo averle noi letto gli ingredienti di tutte le pizze del menù, ha scelto felice di dividere la sua pizza con la persona che aveva accanto, così da poterne assaggiare due differenti. O ancora se al Poeta, che per l’intera serata ha cercato timidamente i nostri sguardi per regalarci dolci sorrisi di gratitudine, o all’Attore, che sebbene con il suo immancabile senso dell’umorismo non è però riuscito a nascondere i segni visibili di una grande emozione, o se infine ai due nuovi senzatetto (unitisi al gruppo questa sera per la prima volta), immediatamente integrati da tutti all’interno della tavolata.

Ancora una volta, ci siamo resi conto di quanto una sincera amicizia possa, in alcune circostanze, rappresentare un dono più grande di qualsiasi bene materiale. Non era tanto per la pizza, la birra o il caffè a fine cena (come vedete non ci siamo fatti mancare proprio niente!) che leggevamo la felicità nei loro occhi, quanto per il gesto d’amore ricevuto, per il rispetto e la fiducia reciproci costruiti nei mesi, che ci hanno portato a sedere intorno a un tavolo a ridere e a scherzare per tutta la sera..perfino quando sul finire della serata il forte temporale ha lasciato tutto il centro di Milano al buio, pizzeria compresa, nella sala le nostre risate non hanno smesso di risuonare e i nostri occhi di brillare…

Vi lasciamo con ciò che ci ha detto il Razionale al momento dei saluti, discorso che se in un primo momento ci ha fatti terribilmente spaventare ci ha poi lasciati senza parole dalla commozione: “Ragazzi, devo dirvi una cosa. Ho un problema al cuore, sono in lista d’attesa per un trapianto… Il problema è che il mio cuore non ha più spazio disponibile, devo assolutamente trovarne uno nuovo, dal momento che..lo avete riempito interamente Voi!”

Vi aspettiamo mercoledì prossimo, come sempre, per una serata Differente! 🙂



Leave a Reply

Pubblicato il: 1 Agosto 2016 alle 10:15 am